Filtra per

Libri

Filtri attivi

  • Cani in movimento

    Per la prima volta si analizza il movimento dei cani con un approccio rigorosamente scientifico ma allo stesso tempo facilmente accessibile a tutti. Uno stile illustrativo “pittorico” assolutamente innovativo descrive l’anatomia del cane e spiega chiaramente il modo in cui lo scheletro e i muscoli interagiscono nell’atto del movimento. Basandosi sui risultati di uno studio svolto su vasta scala, che ha coinvolto più di 300 cani e 32 razze diverse e mai eseguito prima, il libro presenta risultati completamente innovativi riguardo le sequenze di movimento (motion sequences) coinvolte nel moto del cane. Il DVD allegato contiene più di 400 filmati, riprese a raggi X e animazioni 3D e dimostra allo stesso tempo la diversità e la coerenza dei movimenti coinvolti nella locomozione del cane con una accuratezza e chiarezza senza precedenti.

  • Come funziona il Cane

    Quanto conosciamo veramente il cane? Ai più può far piacere ritenerlo “il migliore amico dell’uomo”, ma cosa in effetti guida le sue azioni? Cosa capita nella sua testa pelosa mentre ci guarda con quei grandi occhi espressivi? Ray Coppinger e Mark Feinstein condividono qui le loro conoscenze sull’argomento; nasce così una guida per capire il cane e il suo comportamento.
    Analizzando il cane come specie biologica e non solo come animale da compagnia, Coppinger e Feinstein sintetizzano decenni di ricerche e osservazioni sul campo per spiegare le basi evolutive sottostanti il comportamento canino. Sottolineando l’importanza fondamentale della forma, intesa come corpo fisico (geni e cervello compresi), spiegano quanto questa influenzi il comportamento, come interagisca con l’ambiente durante la crescita e come si sia evoluta.
    Nei capitoli successivi si affrontano altre questioni come la funzione del gioco, la mente e il sapere dei cani, il significato dell’abbaio, la ricerca del cibo, il rapporto tra madre e cucciolo e la sua influenza sul futuro cane adulto.
    Adoriamo i cani come membri della famiglia e apprezziamo la loro compagnia. Ma non è ora di sapere di più su chi siano Fido e Trixie? Questo libro fornirà le chiavi di lettura per capire l’origine dei comportamenti più comuni, più sorprendenti e intriganti del nostro amico.

  • A Oliver piace - A Oliver...

    -50%

    I cani sono creature socievoli e curiose, con personalità e preferenze, capaci di provare emozioni e dotati di diversi tipi di intelligenza. Hanno un loro linguaggio e una loro “etichetta”. Nonostante l’evoluzione umana e quella canina si intreccino da migliaia di anni e un numero sempre maggiore di famiglie decida di adottare o comprare un cane, la conoscenza che la maggior parte delle persone ha di questi animali è ancora limitata, spesso influenzata dal “sentito dire”e da quanto visto alla televisione o letto sui giornali...

    Questo libro è stato voluto per introdurre i più piccoli alla conoscenza del mondo canino, ad esempio se state pensando di adottare un cucciolo o se volete che vostro figlio si rapporti in maniera differente con questi animali, siano essi di famiglia oppure estranei. Vi auguro una buona lettura e spero che vi piaccia!

    Sara Francesca Peila

  • Il mio Cappuccetto Rosso

    -50%

    Questo progetto nasce da una grande passione per gli animali, in particolare per i cani. L’intento dell’autrice è quello di spiegare ai bambini come interagire in modo corretto con gli amici a quattro zampe. In questa rivisitazione della classica storia, dalla quale prende ispirazione, Cappuccetto Rosso simboleggia la figura del bambino e cerca di comportarsi nel migliore dei modi quando si trova ad affrontare il lupo, figura difensiva e minacciosa in quanto spaventato; resta ferma, lascia al lupo il suo spazio, applica intelligentemente i segnali di calma, diffusi da Turid Rugaas, rendendo così il finale della fiaba assolutamente insolito, coinvolgente e  positivo.

    Alla fine del racconto sono presenti le maschere dei due protagonisti da ritagliare e indossare, per dare la possibilità ai bambini di vivere in prima persona la fantastica avventura tra Cappuccetto Rosso e il Lupo.

  • Turid, la fatina dei cani

    -50%

    Turid Rugaas in forma di fatina fa visita a un gruppo di bambini che adorano i cani e sono in vacanza con i familiari al mare in Spagna. La fata vola in giro con due di loro a osservare il comportamento dei cani e spiega il linguaggio e i segnali calmanti. I due poi racconteranno tutto in dettaglio agli altri del gruppo e ai famigliari. Sembra finita, ma la fatina deve ancora intervenire in un canile e chiede ai due bambini di aiutarla.

    Giochi e attività sul racconto completano il libro.

  • L'Intesa con il cane. I...

    Turid Rugaas alla fine degli anni 80, con il suo collega Ståle Ødegard studia e formalizza i “Segnali Calmanti” come parte fondamentale del sistema di comunicazione del cane nel gruppo sociale. Nasce così il primo libro “L’intesa con il cane”, che si è rivelato negli anni come fondamento ed evergreen della cinofilia, tradotto nelle principali lingue del mondo.
    A distanza di 25 anni Turid riprende in mano il suo scritto, per integrarlo con preziosi suggerimenti per migliorare ulteriormente il dialogo con il cane. Il messaggio rimane quello di sempre, tanto semplice e ovvio, quanto profondo: una relazione bidirezionale si fonda su una comunicazione bidirezionale.

    “… Quindi io spero che iniziate ad osservare, a capire meglio il vostro cane e sentirvi più vicini alla perfetta relazione uomo-cane. Capire il suo linguaggio può non essere ancora sufficiente per la perfetta relazione, ma è un gran passo nella giusta direzione.
    ... Essere capaci di comunicare, essere realmente capiti dai cani, è una sensazione stupenda sia per le persone sia per i cani. I “segnali calmanti” sono la chiave, e vedere attraverso quella porta aperta è stato per me come vivere il sogno dell’infanzia del parlare con gli animali.”

    Turid Rugaas

  • Cambiare Prospettiva -...

    Chi ha un cane sa quanto tempo ed energie vengono dedicate, spesso con scarsi risultati, ai problemi legati alla convivenza con lui. È ora di cambiare prospettiva! La psicologia positiva ci viene in aiuto. Per ritrovare la serenità perduta è utile valorizzare le qualità del cane invece di concentrarsi esclusivamente sui suoi difetti.

    Dal sommario:

    • Psicologia positiva: definizione e ambiti di applicazione
    • Facciamo un bilancio: non complichiamoci la vita!
    • Il vostro cane è un fenomeno!
    • Empowerment: potere al cane?!
    • Di cosa ha bisogno il mio cane per essere felice?
  • Essere semplicemente Cane

    Cosa vogliono veramente i cani?

    Qui non troverete istruzioni e proposte di attività complicate ma semplici suggerimenti su come migliorare la vita del vostro cane andando incontro ai suoi bisogni. Il vostro cane vi ringrazierà!

    “Osservando i cani che vivono liberi ci si può fare un’idea della vita che i cani condurrebbero se solo li lasciassimo fare. Vi spiego come simulare questa vita in libertà, con i nostri cani di famiglia. Per farli stare bene in modo molto semplice e soprattutto naturale.”

    Thomas Riepe

    Il risultato: un cane sereno grazie ad una gestione etologicamente più corretta, una routine quotidiana adeguata e attività naturali.

    Buon divertimento a voi e al vostro cane!

  • DO AS I DO - Il cane impara...

    Il training per me e per i miei cani è sempre stato un entusiasmante gioco da scoprire insieme, migliorando la nostra comprensione reciproca e la nostra complicità, passo dopo passo.
    Quando credevo di aver raggiunto la comunicazione e comprensione ideali è nata l’idea di tentare una nuova tecnica basata sulle capacità cognitive sociali del cane. E mi sono dovuta ricredere: il rapporto con India è cambiato tantissimo! Ora ci capiamo al volo, si è instaurata tra noi un’intesa speciale e a volte ho l’impressione che sia possibile sentire le emozioni l’una dell’altra.
    Non si smette mai di imparare, e condividere questo viaggio con il mio cane ha reso l’avventura ancora più speciale.
    Così ho pensato di divulgare questa tecnica perché altri uomini e cani possano provare queste emozioni. La speciale predisposizione del cane ad apprendere socialmente dall’uomo ha contribuito a renderlo il nostro più fedele compagno di vita e oggi possiamo finalmente permettergli di usare le sue capacità cognitive sociali per interagire in un modo nuovo con noi.

  • Uno più Uno uguale Infinito

    In questo libro vi sono testi e immagini. I testi non descrivono le immagini e le immagini non illustrano i testi ma sia gli uni che le altre raccontano sfaccettature della stessa storia, dell’avventura che lega intimamente due specie animali così diverse e al tempo stesso così insieme. Una storia più unica che rara, che rappresenta un valore inestimabile e di cui forse oggi ci stiamo dimenticando.

  • La vita emozionale degli...

    Sulla base di numerosi anni di studio dei modelli di comunicazione animale, in questo libro lo scienziato Marc Bekoff si focalizza sulla vita emotiva degli animali. I numerosi studi riportati dimostrano la ricchezza delle emozioni in una vastità di specie.

    Le emozioni animali non solo ci danno lezioni su amore empatia e compassione, ma ci impongono di rivedere radicalmente il nostro modo di interagire con il mondo animale, sfruttato e dominato dall’uomo per millenni.

    Bekoff ci presenta una sapiente miscela di gioia, empatia, afflizione, imbarazzo, rabbia e amore espresse dagli animali e riporta i risultati delle più recenti ricerche scientifiche che ne confermano l’esistenza, del resto già evidente a chi ha quotidianamente a che fare con gli animali.

    L’autore esplora anche l’aspetto evolutivo delle emozioni ed porta all’attenzione del lettore le nuove scoperte sulle strutture cerebrali deputate all’elaborazione delle emozioni, condivise dall’uomo e dagli altri animali, e mette in evidenza il ruolo di tali strutture nello stabilire una continuità evolutiva tra le specie. Le nuove ricerche in campo neurologico che si avvalgono di strumenti non-invasivi, risparmiando la vita di esseri viventi senzienti, stanno già dando nuovi frutti in termini di risultati.

    Scritto con delicato umorismo e ricco di storie toccanti, La Vita Emozionale degli Animali è un fervido appello a riflettere sul nostro modo di vedere gli animali e su come li trattiamo.

  • Aiuto, il mio cane tira

    Turid Rugaas spiega passo passo il suo metodo per imparare ad andare al guinzaglio insieme, partendo da una domanda incredibile: "perché il mio cane tira?" e dando una risposta imbarazzante: "perché tu lo segui". E quindi a: "cosa posso fare quando il mio cane tira?" la risposta è:"sta’ fermo immobile". Questo guinzaglio nulla ha a che fare con la "condotta al piede", il cane non è sotto controllo ma si controlla da solo e passeggiare insieme è piacevole e gratificante per entrambi, ovunque. I quattro step di base del metodo vengono spiegati con chiarezza e semplicità ed adeguatamente illustrati.

  • L'abbaio, il suono di un...

    In questo libro esamineremo i vari tipi di abbaio, la ragione di questo, le circostanze nelle quali si produce e che cosa possiamo fare per ridurlo o eliminarlo.

  • Il fiuto del cane tra gioco...

    Il lavoro di naso è l’unico che permette al cane di vivere i suoi istinti e utilizzare le sue capacità naturali in modo tanto piacevole per sé e per il suo compagno umano; e così aiuta il cane a trovare equilibrio e sicurezza e a stringere un rapporto di serena collaborazione con il proprietario che scopre un nuovo modo di vedere il proprio cane e le sue singolari capacità.

    Si tratta di un manuale pratico in cui Anne Lill Kvan introduce ai fondamenti del lavoro di fiuto e spiega come far sì che il cane collabori con noi in attività prima apparentemente solo di gioco per poi passare - ma sempre con serenità - a quelle più serie: discriminazione olfattiva, ricerca nel quadrato, pista, che potranno essere il divertimento di una vita insieme o la base di attività competitive o di vero lavoro, ma sempre senza stress collaborando con reciproca fiducia e in piacevole armonia.

  • Il Cucciolo e il TTouch

    In questo libro, ampiamente illustrato, entrerete nella scuola per cuccioli di Linda.

    Troverete:

    • abituarsi al trasportino
    • viaggiare in macchina
    • alimentazione
    • non fare i bisogni in casa
    • andare a passeggio
    • incontrare altri cani
    • cura del corpo
    • andare dal veterinario

    Inoltre Linda insegna passo per passo i suoi famosi TTouch rotatori, accarezzanti e sollevanti – il tocco gentile sul corpo che è scientificamente provato avere effetti positivi sul comportamento, la disponibilità e la salute del cane, oltre che contribuire a rendere più profondo il rapporto tra cane e umano.