string(0) ""

L'abbaio, il suono di un linguaggio - seconda edizione
Codice articolo: LIBRO_50

16,00 €

“C’è poco da fare; l’abbaio è il modo con cui il cane si esprime, fa parte del suo linguaggio. Nessuno si sognerebbe mai di insegnare a un gatto a non miagolare o a un cavallo a non nitrire e di punirli se lo fanno; è opinione diffusa, invece, che i cani non debbano né abbaiare, né ringhiare“.

I cani abbaiano in tutto il mondo e questo libro sull’abbaio è stato tradotto in più di 10 lingue. Perché l’abbaio innervosisce spesso le persone? Che cos’è in realtà? Come possiamo affrontarlo? Quali sono le reazioni da evitare? Il libro risponde a molte delle vostre domande sull’abbaio, ma non solo. Dalla prima edizione sono state fatte tante scoperte sull’abbaio, la nuova edizione contiene quindi delle novità ed è più corposa!

LIBRO_50
1994 Articoli

Informazioni aggiuntive

Autore
Turid Rugaas
Editore
Haqihana
Caratteristiche
In 16°; pp.116 con figure a colori; brossura filo refe
Data pubblicazione
2019
Edizione
II Edizione 2019
Lingua
Italiano
Disponibilità E-book
Versione E-Book non disponibile
ISBN
978-88-89006-50-4

Profilo autore

  • Turid Rugaas: 

    lavora da più di trent’anni con i cani. Alla fine degli anni ottanta con il suo collega Ståle Ødegard ha studiato, descritto e sistematizzato i "Calming Signals" ("Segnali Calmanti") nel cane. Il libro e i video sull'argomento, nelle numerose traduzioni, sono stati tra i best seller del settore specifico e costituiscono punto di riferimento riconosciuto per gli operatori del settore in tutto il mondo. La competenza e l’originalità di idee e proposte operative si coniuga perfettamente con la capacità di divulgare, comunicare ed istruire così che Turid Rugaas è richiestissima per corsi completi e campus come per conferenze e simposi in ogni parte del mondo. Il messaggio caratterizzante è forte e a volte inflessibile: educazione e addestramento "gentile" basati su associazioni positive escludendo quelle negative.

Quantità
In stock